iscrizionenewslettergif
Isola

Segretario locale della Lega stroncato da un infarto nella notte

Di Redazione11 marzo 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

La corsa dell'ambulanza

La corsa dell'ambulanza

BONATE SOTTO — È morto ieri nella notte, accanto alla moglie che si è accorta del suo decesso solo alle 5 del mattino. Sono stati inutili tutti i tentativi di rianimazione di Giorgio Guerini, 46enne segretario della sezione di Bonate Sotto della Lega Nord.

L’uomo è stato stroncato da un infarto. Fervente leghista della prima ora, l’uomo lavorava ad Agrate come responsabile d’area della Leroy Merlin. Ma era stato il suo attivismo politico a renderlo celebre in paese. Negli anni Novanta Guerini fece parte del direttivo provinciale della Lega Nord e organizzò la prima festa della Padania in paese.

Appena accortasi del malore del marito, la moglie Monica ha chiamato i soccorsi. Sul posto è arrivata un’ambulanza del 118 ma per l’uomo non c’era già più niente da fare.

La neve ha nascosto il corpo di Yara per 25 giorni

Le ricerche di Yara Gambirasio nella neve CHIGNOLO D'ISOLA -- Spunta un nuovo dettaglio sull'omicidio di Yara Gambirasio. Secondo fonti investigative, il ...

Yara, scoop del Tgcom: c’era un furgone bianco in via Rampinelli

Un Citroen Nemo simile a quello ripreso dalle telecamere BREMBATE SOPRA -- C'era un furgone bianco in via Rampinelli, dove abitava Yara Gambirasio, la ...