iscrizionenewslettergif
Isola

Yara, scoop del Tgcom: c’era un furgone bianco in via Rampinelli

Di Redazione11 marzo 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un Citroen Nemo simile a quello ripreso dalle telecamere

Un Citroen Nemo simile a quello ripreso dalle telecamere

BREMBATE SOPRA — C’era un furgone bianco in via Rampinelli, dove abitava Yara Gambirasio, la sera della scomparsa della ragazza. Lo testimoniano le immagini pubblicate oggi dal Tgcom che le ha ottenute dagli inquirenti.

Il furgone bianco, o un’auto furgonata, molto simile a una Citroen Nemo o a un Fiat Fiorino, è stata ripresa almeno due volte dalle telecamere di videosorveglianza della zona. Secondo quanto riportato dal Tg di Mediaset, il primo passaggio di quel veicolo sarebbe avvenuto alle 18.28 di quel tragico 26 novembre. Il secondo, sei minuti più tardi, alle 18.32, un quarto d’ora prima della sparizione di Yara. Nella seconda tornata, il veicolo arriva da via Gotti e gira in via Rampinelli.

A registrare la scena, le telecamere della banca di via Rampinelli, sul lato opposto della strada rispetto alla zona del centro sportivo.

Se il furgone abbia qualcosa a che fare con la sparizione di Yara Gambirasio per ora non è dato sapere. Gli inquirenti che hanno indagato sull’autoveicolo non sono arrivati a una conclusione che lo metta in relazione con l’omicidio. Anche in virtù del fatto che sono molti gli artigiani, dai panettieri ai muratori, che utilizzano costantemente autoveicoli del genere.

Confronta con le immagini esclusive del Tgcom

Segretario locale della Lega stroncato da un infarto nella notte

La corsa dell'ambulanzaBONATE SOTTO -- È morto ieri nella notte, accanto alla moglie che si è accorta ...

Quegli strani segni sul corpo di Yara: setta satanica?

La croce trovata sul corpo di Yara BERGAMO -- Sul corpo di Yara Gambirasio sono stati trovati strani segni. Qualcuno sostiene che ...