iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Bergamo

Salto di corsia e scontro fra due auto: asse interurbano in tilt

Di Redazione10 marzo 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La zona dell'incidente

La zona dell'incidente

BERGAMO — Un salto di corsia. E’ questa l’origine dell’incidente che questo pomeriggio intorno alle 16.40 ha mandato letteralmente in tilt l’asse interurbano di Bergamo provocando lunghissime code. Ferita in maniera piuttosto seria una ragazza.

A scatenare l’incidente, che avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi, una ragazza alla guida di una Volkwagen Polo che per motivi ancora in corso d’accertamento ha perso il controllo della sua vettura.

La Polo stava scendendo dal rondò delle valli in direzione centro città. In quel tratto dopo la rotonda, la strada resta leggermente in curva. Qui, all’improvviso l’auto della giovane ha sbandato ed è partita per la tangente, è finita contro gli alberi che fanno da separazione arrivando nella corsia opposta. In quel momento, da quella parte sopraggiungeva una Smart guidata da un ragazzo. Inevitabile l’impatto, mentre un autocarro riusciva miracolosamente a schivare le due autovetture, finendo nella piazzola del distributore Ip.

La Polo nello scontro si è ribaltata. La ragazza è stata estratta dalla vettura con ferite piuttosto serie e portata alla clinica Gavazzeni. Per il ragazzo, invece, molto spavento e qualche escoriazione.

Inutile dire che sulla circonvallazione si sono formate lunghissime code, anche in virtù dell’orario di punta in cui è accaduto l’incidente.

La nuova legge fa arrabbiare gli avvocati: sciopero dal 16 al 22 marzo

Il tribunale di Bergamo BERGAMO -- Contrari, in tutto e per tutto, alla legge sulla mediaconciliazione. Gli avvocati preparano ...

Moto sui sentieri: la bufala della seconda lettera del Cai

Moto e montagne, polemica aperta BERGAMO -- Ha fatto molto scalpore la lettera, la seconda della serie, con cui il ...