iscrizionenewslettergif
Isola

Il mistero dell’uomo che tentò di attraversare l’autostrada a piedi

Di Redazione9 marzo 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'ambulanza

L'ambulanza

ORIO AL SERIO — E’ mistero fitto sull’identità dell’uomo che ieri sera intorno alle 19 ha attraversato a piedi l’autostrada A4 davanti all’Orio Center, finendo travolto e ucciso da un’auto in transito.

Per ora la polizia stradale di Seriate che è intervenuta sul posto non è riuscita a risalire al nome del poveretto. Si sa solo che si tratta di un uomo di circa 30-40 anni, di carnagione chiara e razza caucasica. Al momento della morte indossava una tuta nera. Dai lineamenti è possibile che si tratti di uno straniero. La vittima non aveva documenti con sé. Nemmeno le impronte digitali hanno permesso di scoprire qualcosa in più.

Quelle impronte non sono contenute in alcuna banca dati della polizia: l’uomo dunque non aveva precedenti penali e tanto meno era stato schedato. Inoltre non risultano recenti denunce di scomparsa di un individuo con tali sembianze. Chi è dunque questo uomo misterioso?

Di certo si sa che ieri sera alle 19 è riuscito a passare indenne attraverso la carreggiata della A4 per Milano ma è stato investito da una Bmw appena ha provato ad attraversare quella del traffico per Venezia.

LEGGI ANCHE
Tenta di attraversare l’autostrada a piedi: muore travolto da un’auto

Yara, il magistrato: settimane per avere i risultati dell’autopsia

Il luogo del ritrovamento di Yara BERGAMO -- Sono destinati ad allungarsi, per ovvie esigenze investigative, i tempo per la celebrazione ...

Indiscrezione: trovato dna di un estraneo sul corpo di Yara?

Il ritrovamento di Yara Gambirasio BREMBATE SOPRA -- Non c'è ancora una conferma ufficiale, ma secondo quanto sostiene il Tgcom ...