iscrizionenewslettergif
Poesie

“Apri i nostri occhi” di Madre Teresa di Calcutta

Di Redazione8 marzo 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Apri i nostri occhi, Signore,
perché possiamo vedere te nei nostri fratelli e sorelle.
Apri le nostre orecchie, Signore,
perché possiamo udire le invocazioni di chi ha fame, freddo, paura, e di
chi è oppresso.
Apri il nostro cuore, Signore,
perché impariamo ad amarci gli uni gli altri come tu ci ami.
Donaci di nuovo il tuo Spirito, Signore,
perché diventiamo un cuore solo ed un’anima sola, nel tuo nome.

“Filastrocca di carnevale” di Gianni Rodari

CarnevaleCarnevale in filastrocca, con la maschera sulla bocca, con la maschera sugli occhi, con le ...

“Il vegetale” di Sandro Penna

post-5-1141471103Lasciato ho gli animali con le loro mille mutevoli inutili forme. Respiro accanto a te, ...