iscrizionenewslettergif
Isola

Yara, trovato un coltello a metà strada fra Brembate e Chignolo

Di Redazione7 marzo 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I carabinieri in azione

I carabinieri in azione

BONATE SOPRA — Proseguono a spron battuto le indagini sul caso di Yara Gambirasio. Questo pomeriggio, su segnalazione di un cittadino, i carabinieri di Ponte San Pietro hanno trovato un coltello in una zona periferica di Bonate Sopra.

Si tratta di un’area che si trova a metà strada fra Brembate Sopra e Chignolo d’Isola. Il coltello è stato rinvenuto da un passante nei pressi di una cabina elettrica. Stando alle prime indiscrezioni trapelate si tratterebbe di un coltello piuttosto vecchio, che ha bruciature sul manico e sulla lama.

Gli investigatori lo hanno prelevato e repertato fra i tanti oggetti, assimilabili ad arma da taglio, trovati in questi mesi nelle campagne e nelle zone attraversate delle ricerche di Yara. Saranno gli esperti a stabilire se la lama sia compatibile con le ferite trovate sul cadavere della ragazzina.

Yara, identikit dell’assassino: uomo, un metro e 75

Gli esperti durante i rilievi sul luogo del ritrovamento BREMBATE SOPRA -- In vicende come questa il condizionale è assolutamente d'obbligo. Secondo indiscrezioni riportate ...

Yara, le indagini tornano sulla pista dell’assassino donna

Yara Gambirasio BREMBATE SOPRA -- Si torna a parlare dell'ipotesi che l'assassino di Yara possa essere una ...