iscrizionenewslettergif
Isola

Yara, lesioni e ecchimosi sul collo: ipotesi strangolamento

Di Redazione6 marzo 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il ritrovamento del corpo di Yara

Il ritrovamento del corpo di Yara

CHIGNOLO D’ISOLA — Cominciano ad emergere alcuni dettagli sulla presunta causa della morte di Yara Gambirasio. In attesa che i risultati dell’autopsia chiariscano la dinamica dell’omicidio, pare che l’ipotesi dello strangolamento si quella ritenuta più plausibile dagli inquirenti.

Secondo le indiscrezioni trapelate nelle ultime ore sull’autopsia, pare che sul collo della ragazza siano state ritrovate alcune ecchimosi, in particolare nella parte anteriore. Si tratterebbe del risultato del tipico schiacciamento della laringe, quello che solitamente compromette la struttura cartilaginea del collo.

Secondo quanto trapelato – ma precisiamo che le conferme arriveranno solo con la relazione che l’anatomopatologa Cristina Cattaneo presenterà nei prossimi giorni ai magistrati – ci sarebbe anche una frattura all’altezza del rachide cervicale, sempre all’altezza del collo della piccola Yara. Tutti particolari che farebbero propendere per l’ipotesi dell’interruzione di aria ai polmoni, già avanzata nei giorni scorsi.

Ora gli esperti devono stabilire se queste lesioni siano dovute all’aggressione o al trasporto della ragazza nel luogo del ritrovamento. Inoltre, per stabilire la dinamica dell’omicidio, gli investigatori dovranno confrontarle con le altre ferite, quelle di una presumibile arma impropria da taglio, trovate sul corpo della povera ragazzina. Secondo quanto si è appreso, nessuno di questi tagli o graffi sarebbe stato mortale. In questo senso, la ferita più profonda sarebbe quella trovata sul collo.

Yara, al setaccio multe e foto autovelox

La polizia dell'Isola sul luogo del ritrovament BREMBATE SOPRA -- Gli inquirenti che indagano sul caso di Yara Gambirasio stanno battendo tutte ...

Yara, identikit dell’assassino: uomo, un metro e 75

Gli esperti durante i rilievi sul luogo del ritrovamento BREMBATE SOPRA -- In vicende come questa il condizionale è assolutamente d'obbligo. Secondo indiscrezioni riportate ...