iscrizionenewslettergif
Isola

Yara, blitz al Sabbie Mobili: raccolti 200 numeri di cellulare

Di Redazione5 marzo 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Le forze dell'Ordine nella zona

Le forze dell'Ordine nella zona

CHIGNOLO D’ISOLA — La polizia ha ispezionato la notte scorsa la discoteca “Sabbie Mobili Evolution” che si trova a Chignolo d’Isola, a circa 200 metri di distanza dal luogo in cui la settimana scorsa è stato trovato il corpo senza vita di Yara Gambirasio, la ragazzina di 13 anni scomparsa il 26 novembre scorso da Brembate Sopra e assassinata.

Gli ingressi del locale sono stati bloccati e gli agenti hanno controllato i documenti a 200 clienti, tutti ragazzi dai 20 ai 25 anni. Secondo le forze dell’ordine si tratterebbe di normali verifiche. Anche se è impossibile non pensare ai fatti di cronaca accaduti nelle vicinanze. Oltre a Yara Gambirasio, in un piazzale all’esterno della discoteca il 16 gennaio scorso era stato trovato il cadavere del giovane dominicano Eddy Castillo massacrato di botte.

Nei giorni scorsi, poi si era fatto notare come le strade e i piazzali intorno al campo del ritrovamento di Yara siano abitualmente utilizzati dai clienti della discoteca per parcheggiare e per appartarsi. E, quindi, chi ha portato Yara proprio in quel punto potesse conoscerlo bene come se le frequentasse.

Ad entrare in azione la scorsa notte sono stati agenti della Squadra mobile di Bergamo, della Polizia stradale e della Polizia locale. Oltre all’ispezione dentro la discoteca, all’esterno sono stati anche eseguiti controlli ai conducenti delle auto con degli etilometri.

Dal blitz della polizia non è stato emerso nulla di rilevante. Secondo quanto precisato in Questura, a Bergamo, dal maxi-controllo del locale da ballo non sono emersi episodi gravi, a parte il ritrovamento di pochi grammi di hashish e marijuana, gettati da alcuni ragazzi sulla pista da ballo, al momento dell’ingresso della polizia intorno all’una di notte. Ma la cosa più importante per le indagini è che gli agenti hanno raccolto 200 numeri di cellulare.

Yara, indagini su 80 cellulari spenti all’ora dell’omicidio

Gli investigatori sul luogo del ritrovamento del cadavere BREMBATE SOPRA -- Procederanno al contrario. Ovvero: invece di interrogare di nuovo le persone che ...

Yara, un testimone: sentii le urla di una ragazza e vidi un furgone bianco

Via Papa Giovanni dista circa un chilometro dalla zona del cantiere, in direzione opposta rispetto a Chignolo d'Isola BREMBATE SOPRA -- Un furgone bianco che sgomma e una ragazza che grida. E' la ...