iscrizionenewslettergif
Salute

Tumore utero e ovaio: donne confuse

Di Redazione3 marzo 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Prevenzione oncologica femminile

Prevenzione oncologica femminile

Il tumore dell’ovaio è il sesto più diffuso tra le donne. In Italia se ne registrano cinquemila nuovi casi all’anno. E nel 70 per cento dei casi la diagnosi avviene in fase avanzata. Eppure, oltre un terzo delle donne italiane lo ritiene identico al tumore dell’utero, l’87per cento non ne ha mai parlato con il proprio medico, il 70 per cento non ne conosce le manifestazioni e solo l’11 per cento sa che l’ecografia transvaginale è fondamentale per la diagnosi.

Il quadro emerge da una ricerca condotta dall’Osservatorio Nazionale sulla Salute della Donna (O.N.Da) in collaborazione con Cegedim Strategic Data (CSD). “Occorre prestare maggiore attenzione a questa neoplasia, la cui percezione di rischio, come è emerso dalla nostra indagine, non è così evidente fra le donne- spiega Francesca Merzagora, presidente di Onda- L’impegno del nostro Osservatorio sarà oggi ancora maggiore, per sconfiggere il vero problema di questo tumore: l’asintomaticità che impedisce la diagnosi precoce”.

“Al momento non esistono programmi di screening scientificamente affidabili- continua il medico- quindi la migliore via di prevenzione resta la visita ginecologica annuale poiché già la palpazione e l’ecografia transvaginale possono evidenziare una lesione in fase iniziale. Nel nostro network Bollini Rosa esistono ospedali che offrono servizi mirati per il carcinoma ovarico e centri in cui sono in corso sperimentazioni con vaccini utili a stimolare il sistema immunitario a produrre anticorpi contro questo tumore”.

Addio Viagra, arriva la caramella dell’amore

Disfunzione erettile Addio Viagra e altre pillole. E' in arrivo la caramella dell'amore, discreta, da sciogliere in ...

La coppia scoppia se lei è troppo bella

Psicologia e coppia Se la donna è troppo bella, la coppia rischia di vacillare. La curiosa scoperta è ...