iscrizionenewslettergif
Politica

La Lega prepara la festa del 25esimo: previste 2000 persone

Di Redazione2 marzo 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Pannelli della mostra fotografica

Pannelli della mostra fotografica

BERGAMO — Sabato 5 marzo, al Polo fieristico di via Lunga, a Bergamo, la Lega Nord celebrerà con una grande festa il 25esimo anno di presenza in Bergamasca. Per l’occasione è stata organizzata anche una mostra che ripercorre la storia locale del movimento politico.

E’ il 6 dicembre del 1985 quando al centro “Serughetti-La Porta”, in città, Umberto Bossi parla al pubblico: è il primo incontro, di cui oggi si ha traccia, del leader del Carroccio in Bergamasca. Quello che è accaduto dopo è, invece, storia ben più nota: di lì a poco, infatti, la Lega guadagna enormi consensi in Bergamasca tanto da diventare la prima provincia per il Movimento. Tanto da arrivare, nel 1987, ad aprire la prima sede della Lega in via Sant’Orsola. Ed è proprio negli uffici di un notaio del capoluogo orobico, due anni più tardi, che risulta depositato l’atto costitutivo della federazione dei movimenti autonomisti padani, con tanto di statuto, che dà vita alla Lega Nord.

Sono gli esordi in terra orobica di quello che ormai da anni si è affermato come primo partito in provincia. Per festeggiare 25 anni di successi la segreteria provinciale Lega Nord ha organizzato per sabato 5 marzo, presso il Polo fieristico di via Lunga, una serata di gala alla quale parteciperanno, oltre a parlamentari, consiglieri regionali, provinciali e comunali, sindaci e semplici simpatizzanti, anche il segretario federale Umberto Bossi, i ministri Roberto Calderoli, Roberto Maroni, il viceministro Roberto Castelli, il segretario nazionale Giancarlo Giorgetti, il presidente del Piemonte Roberto Cota, il vicepresidente della Lombardia Andrea Gibelli, il presidente del Consiglio della Lombardia Davide Boni e il presidente della Provincia di Bergamo Ettore Pirovano.

Durante la festa, alla quale è prevista la partecipazione di circa 2.000 persone, saranno assegnati dei riconoscimenti a coloro che, più degli altri, hanno contribuito al raggiungimento dei successi che la Lega Nord-Lega Lombarda ha ottenuto sul territorio.

Nell’ambito delle celebrazioni per il 25° anniversario di presenza a Bergamo e provincia della Lega Nord – Lega Lombarda, presso il Polo fieristico è stata allestita anche una mostra che ripercorre la storia del partito in terra orobica. 27 pannelli espositivi racconteranno attraverso fotografie e ritagli di giornale, le tappe più importanti del movimento politico nella Bergamasca: dalla nascita della Lega Lombarda all’exploit alle regionali del 2010, dai raduni di Pontida alla prima Berghem Fest.

La festa, inoltre, sarà l’occasione per festeggiare il federalismo municipale, ormai in procinto di essere votato alla Camera. Nel corso della serata verranno ricordati anche Yara Gambirasio e Daniel Busetti, la cui tragica scomparsa ha profondamente scosso non solo le comunità di Brembate Sopra e di Martinengo, ma tutta la Bergamasca.

La manifestazione, inizialmente prevista presso il Polo fieristico Polo Fieristico “Multiarea Palasettembre” di Chiuduno, a causa dell’altissimo numero di adesioni, è stato spostato alla Fiera di Bergamo, dove, pur avendo a disposizione uno spazio più ampio, si è registrato il tutto esaurito. L’accesso alla festa è consentito solo a chi è munito di biglietto di prenotazione.

Per partecipare all’evento, aperto a giornali, radio e tv a partire dalle 20.30, è necessario accreditarsi inviando una mail a: ufficiostampa@leganordbergamo.org

Ruby, sbarco da superstar a Vienna (video)

Ruby a Vienna VIENNA, Austria -- Manco fosse Wanda Osiris. Si gode il suo momento di popolarità prima ...

Lite fra La Russa e l’Idv Evangelisti alla Camera (video)

Il ministro La Russa alla Camera ROMA -- Una gazzarra indegna, durante la discussione su un argomento che non ha bisogno ...