iscrizionenewslettergif
Bergamo

Saldi, la crisi c’è ancora: vendite in calo fino all’8 per cento

Di Redazione1 marzo 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I saldi

I saldi

BERGAMO — La crisi si sente ancora e parecchio. I dati dell’Ascom di Bergamo sui saldi dicono che le famiglie hanno pochi soldi da spendere e quindi anche i saldi, nonostante le attese, sono stati un sostanziale flop.

Secondo l’associazione dei commercianti di Bergamo i dati degli ultimi saldi sono in linea con i dati a livello nazionale di Confcommercio. Ovvero un calo delle vendite rispetto allo stesso periodo dello scorso anno valutato fra il 5 e l’8 per cento. Qualcuno è riuscito a pareggiare i dati dell’anno scorso. Ma sostanzialmente la categoria piange, soprattutto nel settore della moda.

Secondo Paolo Malvestiti, presidente dell’Ascom di Bergamo, i saldi che, solo nel settore abbigliamento, hanno coinvolto duemila esercizi commerciali in tutta la provincia, sono terminati nel giro di 10 giorni.

L’Atalanta giocherà con il lutto al braccio per Yara

Il calcio ricorda Yara BERGAMO -- L'Atalanta giochera' con il lutto al braccio la prossima partita di campionato per ...

Insegue ragazzine con un coccio di bottiglia: 43enne denunciato

Una volante della Polizia CENTRO CITTA' -- Con in mano un coccio di bottiglia, stava inseguendo un gruppo di ...