iscrizionenewslettergif
Fotogallery Isola

La tragedia di Yara: ecco dove l’hanno trovata

Di Redazione27 febbraio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La polizia scentifica al lavoro (foto Mariani)

La polizia scentifica al lavoro (foto Mariani)

CHIGNOLO D’ISOLA — Una zona industriale, una via a fondo chiuso e un campo incolto ricoperto di sterpaglie e rovi: sono questi gli elementi, terribili e agghiaccianti, che compongono il quadro macabro in cui il corpo della piccola Yara Gambirasio è stato ritrovato.

Bergamosera.com grazie alla collaborazione del fotografo Mariani dell’agenzia Eccetera, è in grado di mostrarvi le immagini del luogo in cui sabato 26 febbraio sono stati ritrovati i resti della povera ragazzina di Brembate Sopra a tre mesi esatti dal giorno della sua scomparsa.

Gli investigatori stanno cercando in modo molto accurato qualsiasi elemento che possa essere d’aiuto per le indagini, nelle fotografie si vedono chiaramente gli uomini della polizia scentifica che fotografano, riprendono con una telecamera e controllano palmo a palmo una zona caratterizzata da vegetazione spontanea adiacente all’ultimo capannone industriale di via Bedeschi, a Chignolo d’Isola.

La zona è raggiungibile sia da Madone che da Chignolo, la differenza importante riguarda il tipo di strada e la vicinanza con le vie di fuga: da Chignolo d’Isola è necessario percorrere un sentiero sterrato che attraversa un torrente e un bosco per arrivare sul luogo del ritrovamento mentre da Madone la strada asfaltata arriva a non più di una cinquantina di metri dal punto in cui si concentrano le ricerche degli indizi.

Ogni riproduzione delle immagini è vietata.

Fabio Gennari

Yara, tagli sul corpo: i genitori a Milano per il riconoscimento

Il carro funebre lascia la zona del ritrovamento CHIGNOLO D'ISOLA -- Gli esperti della scientifica avrebbero trovato sul corpo della piccola segni riconducibili ...

Yara, il questore Ricciardi: abbiamo trovato cose importantissime

Gli esperti della scientifica sul luogo del ritrovamento CHIGNOLO D'ISOLA -- "Abbiamo trovato cose importantissime...". Lo ha detto il questore di Bergamo, Vincenzo ...