iscrizionenewslettergif
Sport

Bellini: oggi conta la vittoria, dovremo essere primi a fine maggio

Di Redazione27 febbraio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Gianpaolo Bellini

Gianpaolo Bellini

BERGAMO — Gianpaolo Bellini è fatto così. Forse, non avesse fatto il calciatore, sarebbe diventato un pompiere. Nel giorno della sua presenza numero 317 in campionato con la maglie dell’Atalanta, il terzino di Sarnico pensa alla vittoria e a quei tre mattoni che rendono la strada verso la promozione ancora un po’ più sicura.

“Sono contento per la vittoria, non penso alle strisce positive o al fatto che non prendiamo gol. Adesso mi interessa solo arrivare il prima possibile alla promozione in serie A: per godermi il record di presenze avrò tanto tempo, forse ci penserò solo dopo aver smesso ma in questo momento davvero fatico a mettere a fuoco quanto ho fatto”.

Fabio Gennari

Colantuono: episodio a parte, vittoria meritata (video)

Stefano Colantuono BERGAMO -- "Non c'ho capito molto, ho visto la punizione di Barreto partire e poi ...

Gli altri protestano, l’Atalanta continua a vincere

Accerchiamento nerazzurro BERGAMO -- Sarò sincero, subito e con molta franchezza. Nella pancia del Comunale, a caldo, ...