iscrizionenewslettergif
Politica

Fini: Berlusconi mortifica i valori della destra italiana (video)

Di Redazione25 febbraio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Gianfranco Fini

Gianfranco Fini

ROMA — “I valori della destra italiana sono mortificati o dimenticati da Berlusconi”. Lo ha detto il presidente della Camera Gianfranco Fini in un’intervista ad Annozero. Secondo il leader del Fli, “nell’Italia reale c’è uno spazio per opporsi al berlusconismo e all’asse privilegiato con Bossi, nel nome dei valori del centrodestra europeo e della destra repubblicana”.

“La sovranità appartiene al popolo che la esercita nei limiti e nelle forme della Costituzione – ha proseguito Fini -. Quindi essere eletti dal popolo anche se con il 99,9 per cento non comporta il sentirsi al di sopra della legge, quindi unto dal Signore o coperto da totale impunità. A lungo andare questa presunzione determina quel conflitto istituzionale in presenza del quale purtroppo ci troviamo”.

Riferendosi poi al potere finanziario del premier “non alludevo alla compravendita – spiega la terza carica dello Stato -. Se ci fosse la prova la denuncerei” aggiunge il presidente della Camera. “In Parlamento – chiarisce – Berlusconi è più forte perché qualcuno si fa tentare dalla nostalgia e torna alla casa madre”.

Il Fli organizza un sit-in contro il regime di Gheddafi

Berlusconi e Gheddafi MILANO -- Ci saranno anche gli esponenti bergamaschi di Generazione Futuro al sit-in organizzato dal ...

Auto in regalo alle papi-girls: spunta una Land Rover da 70mila euro

Silvio Berlusconi MILANO -- Sono tredici le auto regalate da Silvio Berlusconi, attraverso il ragionier Spinelli, alle ...