iscrizionenewslettergif
Provincia

La fuga di Daniel: quelle scarpe trovate vicino al burrone

Di Redazione24 febbraio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La zona di Baldissero Canavese

La zona di Baldissero Canavese

IVREA — I soccorritori continuano le ricerche. Ma con il passare delle ore paiono diminuire le possibilità di ritrovare ancora in vita Daniel Busetti, il ragazzo bergamasco di 20 anni che, sotto choc in seguito a un incidente, si è dato alla fuga nei boschi delle montagne torinesi.

Le ricerche sono proseguite per tutta la giornata nella zona di Baldissero Canavese, dove è stato avvistato per l’ultima volta tre giorni fa e dove sono state rinvenute, nelle vicinanze di un burrone, le sue scarpe.

Ed è proprio questa vicinanza che fa temere il peggio. La fuga del giovane, rimasto sotto choc per l’incidente poi rivelatosi molto meno grave del temuto, sta assumendo sempre più i contorni del giallo. Il padre ha raccontato che Daniel lunedì ad un volontario che lo aveva incrociato nei boschi aveva detto che sarebbe tornato a casa. Ma da allora, nonostante un dispiegamento di forze massiccio, con tanto di elicottero, del giovane non si hanno più notizie.

Le sue condizioni dovrebbero essere precarie. Il giovane vaga senza apparente metà da ormai sei giorni, probabilmente senza mangiare. Ma nonostante tutti gli sforzi dei soccorritori Daniel sembra introvabile.

La fuga di Daniel, i soccorritori: temiamo si sia gettato in acqua

Il torrente Chiusella TORINO -- Daniel potrebbe essersi gettato in acqua. Il ragazzo bergamasco sotto choc e in ...

Teatro per famiglie: ecco gli appuntamenti del fine settimana

Nella Cenere BERGAMO -- Ancora una domenica ricca di appuntamenti per la programmazione curata da Pandemonium e ...