iscrizionenewslettergif
Valseriana

Gli lancia un estintore: direttore di banca mette in fuga i banditi

Di Redazione24 febbraio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I carabinieri in azione

I carabinieri in azione

NEMBRO — Ha afferrato un estintore e affrontato i banditi a viso aperto mettendoli in fuga. E’ stata una giornata da “leone” quella del direttore della filiale di Nembro della Banca di Credito Cooperativo di Ghisalba, in via Sant’Jesus.

Erano circa le 13,15 di ieri quando l’uomo ha visto due malviventi entrare nell’istituto di credito con un coltellino in mano e non ha esitato. Ha preso un grosso estintore e lo ha lanciato in direzione dei malviventi. I due banditi, stranieri forse slavi o nordafricani secondo i testimoni, spiazzati dalla veemente reazione, se la sono data a gambe.

I dipendenti della banca hanno poi dato l’allarme. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Alzano Lombardo che hanno avviato le prime indagini. Indizi potrebbero arrivare dalle telecamere di videosorveglianza.

Anziano muore d’infarto mentre taglia la legna

Il taglio della legna GANDINO -- E' stato un infarto a stroncare Andrea Colombi, un 74enne di Gandino che ...

L’operaio disperso e tornato: sono stato sequestrato da tre stranieri

I Carabinieri impegnati nelle ricerche VERTOVA -- Era misteriosamente scomparso nella zona della Val Vertova. Ora Savino Poli, il 52 ...