iscrizionenewslettergif
Salute

Calvizie: legame con tumore prostata

Di Redazione23 febbraio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Calvizie

Calvizie

Chi inizia a perdere i capelli dopo i 20 anni potrebbe più facilmente essere colpito da un tumore alla prostata. A rivelarlo è una ricerca pubblicata dalla rivista “Annals of Oncology”.

Stando all’esito della ricerca, la probabilità di rischio sarebbe addirittura raddoppiata. I ricercatori del Georges Pompidou Hospital di Parigi hanno esaminato 669 uomini di mezza età, di cui 388 avevano avuto un tumore alla prostata, chiedendo loro di ricordare se e quando avevano iniziato a perdere i capelli.

Ebbene, il 5 per cento dei partecipanti sani ha dichiarato di avere avuto un inizo di calvizie intono ai vent’anni, mentre nell’altro gruppo la percentuale era doppia. “Ci sono due possibili cause per questa correlazione: da una parte la calvizie precoce potrebbe avere una causa genetica in comune con la predisposizione al tumore, dall’altra è possibile che alti livelli di testosterone siano responsabili per entrambi i fenomeni. Questi due fattori potrebbero essere anche combinati”- ha spiegato Philippe Giraud, uno degli autori dello studio.

Primavera: arriva la “doppia allergia”

Potenziali allergie in frutta e verdura Un milione di italiani pronti a combattere e a convivere con le allergie. Con la ...

Tumore seno: scoperto gene chiave

Lotta contro il tumore al seno Un gruppo di ricercatori inglesi e canadesi ha individuato un oncogene responsabile di una forma ...