iscrizionenewslettergif
Turismo

Calano gli incidenti: l’aereo mezzo più sicuro (quando è occidentale)

Di Redazione23 febbraio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'aereo è il mezzo di trasporto più sicuro

L'aereo è il mezzo di trasporto più sicuro

Il 2010 ha registrato il tasso annuo più basso di incidenti nella storia dell’aviazione. Lo afferma la Iata, l’associazione del trasporto aereo di cui fanno parte oltre 230 compagnie, sottolineando che l’aereo è ancora e di gran lunga il mezzo di trasporto più sicuro.

In particolare, si è registrato un solo incidente grave, con distruzione dell’aeromobile, ogni milione e seicentomila voli con aerei costruiti in Occidente. In dieci anni il tasso di incidenti è stato ridotto del 40 per cento.

La Iata, che rappresenta circa 230 compagnie aeree, ha precisato che 2,4 miliardi di persone hanno viaggiato in modo sicuro su 36,8 milioni di voli nel 2010. Sono stati 17 gli incidenti che hanno coinvolto aerei fabbricati in Occidente, in calo rispetto ai 19 dell’anno precedente. Tuttavia, si sono registrati 94 incidenti che hanno coinvolto apparecchi di tutti i tipi, sia prodotti in Oriente che in Occidente: in leggero aumento dai 90 del 2009.

Il direttore generale della Iata, Giovanni Bisignani, ha salutato il miglioramento dal punto di vista della sicurezza come un fattore di cui essere orgogliosi ma ha anche sottolineato come non ci sia ragione per essere compiaciuti. “Il nostro obiettivo è zero”, ha detto Bisignani a proposito del tasso di incidenti.

“Ogni incidente rappresenta una tragedia umana che ci ricorda che dobbiamo fare di più, e stiamo collaborando con le autorità, con l’aviazione civile, con i produttori”, ha aggiunto parlando all’Associazione della stampa estera del Giappone.

Analizzando i dati a seconda delle regioni, l’Africa detiene il record negativo di incidenti per il secondo anno di seguito con 7,41 aerei completamente distrutti per ogni milione di voli, in calo rispetto al 9,94 del 2009. L’Africa è seguita da America Latina e Caraibi, dove il tasso è salito a 1,87 da zero del precedente anno. Gli incidenti che avvengono sulle piste rappresentano il 21% del totale nel 2010 e i danni causati a terra rappresentano l’11% del totale degli incidenti, secondo i dati Iata.

Ryanair: nuovo collegamento fra Bergamo e Gran Canaria

Un volo Ryanair ORIO AL SERIO -- Con l’atterraggio avvenuto alle 19:45 di giovedì 17 febbraio 2011, Ryanair ...

Ryanair: nuovi voli per Lanzarote, Palma, Salonicco e Plovdiv

Un aereo Ryaniar ORIO AL SERIO -- Ryanair ha annunciato che intende intensificare i voli da Bergamo per ...