iscrizionenewslettergif
Sport

Sui Mondiali di sci l’impronta del bergamasco Morzenti

Di Redazione22 febbraio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I medagliati ai Mondiali

I medagliati ai Mondiali

BERGAMO — E’ stato un trionfo anche bergamasco quello ai mondiali di sci alpino di Garmisch Partenchirken, in Germania. Le sei medaglie (una d’oro, due d’argento e tre di bronzo), i tanti piazzamenti e soprattutto e i buoni risultati dei giovani sono anche frutto del lavoro del presidente della Fisi, lo scalvino Gianni Morzenti.

La spedizione azzurra torna dai Mondiali con il carniere pieno (non accadeva da Sestriere 1997) e soprattutto con un grande entusiasmo in vista del futuro. Alla Nazionale, dopo i complimenti del numero uno dello sport italiano, il presidente del Coni Gianni Petrucci, che ha trascorso alcuni giorni a Garmisch, arriva anche il ringraziamento del sottosegretario allo Sport Rocco Crimi e quello del presidente del Gruppo parlamentari amici della Montagna, Erminio Quartiani.

“Voglio ringraziare pubblicamente tutta la spedizione azzurra – dice Morzenti – a cominciare dagli atleti, il direttore agonistico, Claudio Ravetto, tutti i tecnici, i preparatori, i dirigenti e le rispettive famiglie per gli splendidi risultati ottenuti, ma anche per la dedizione e i tanti sacrifici messi in campo per poter raggiungere certi livelli”.

“Sono emozioni e soddisfazioni importanti – prosegue Morzenti – che ci ripagano dei tanti sforzi profusi nel corso dell’anno e che ci confortano a proseguire. A questo punto non possiamo che continuare a lavorare oltre che sulle squadre nazionali anche e soprattuto sulla base dei comitati regionali, anche a rischio di esporci a critiche e di non ottenere risultati immediati, ma tenendo ben presente il grande obiettivo delle Olimpiadi di Sochi del 2014”.

Capelli: è nerazzurra la miglior difesa della B

Daniele Capelli ZINGONIA -- Restava solo il Varese, tra l'Atalanta e la palma di miglior difesa della ...

Atalanta, Ruopolo titolare con il Sassuolo?

Francesco Ruopolo ZINGONIA -- Momento molto importante per la stagione nerazzurra. Sotto gli occhi del presidente Percassi, ...