iscrizionenewslettergif
bergamosvil1png
Valseriana

Torna a casa l’uomo disperso nei boschi della Val Vertova

Di Redazione22 febbraio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La cartina della zona

La cartina della zona

updated ALBINO — E’ tornato a casa. Era stato dato per disperso da ormai 40 ore, invece Savino Poli questa sera è tornato a casa.

L’uomo, 52 anni di Vertova, non ha dato per ora spiegazione del suo allontanamento, né dove abbia passato le ultime ore. Ieri mattina era uscito di casa ma non era più rientrato. Doveva raggiungere l’azienda Radclif di Casnigo dove lavorava, ma non si è presentato sul posto di lavoro. Non ha preso il motorino, come faceva tutti i giorni. E’ uscito a piedi, lasciando a casa anche i suoi effetti personali: portafogli, chiavi e cellulare.

In serata la famiglia ha avvertito i soccorsi e subito sono cominciate le ricerche poi sospese per l’incedere del buio. Questa mattino presto il soccorso alpino ha ripreso le operazioni. Le ricerche si sono concentrate soprattutto nella zona boschiva della Val Vertova. Ma senza esito. Fino a stasera, quando l’uomo è tornato spontaneamente a casa.

L’autopsia: influenza suina nella morte dell’alpino

L'ambulanza updated GORNO -- Si sono tenuti ieri, domenica, in Val del Riso i funerali di ...

Anziano muore d’infarto mentre taglia la legna

Il taglio della legna GANDINO -- E' stato un infarto a stroncare Andrea Colombi, un 74enne di Gandino che ...