iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Bassa

Tragedia sfiorata a Pontirolo: esplode abitazione del centro

Di Redazione21 febbraio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La villetta esplosa

La villetta esplosa

PONTIROLO NUOVO — E’ proprio il caso di dirlo: questo pomeriggio a Pontirolo Nuovo si è sfiorata la tragedia. Intorno alle 13.30 un boato ha rotto la tranquillità del paese: un’abitazione di due piani in via Bianchi, al numero 14, è letteralmente esplosa.

Il bilancio, per fortuna, è di un solo ferito. Si tratta di un inquilino di 26 anni che viveva nello stabile da un paio di mesi e che è stato portato in ospedale in condizioni non gravi. Quali siano state le cause dell’esplosione non è dato sapere. I vigili del fuoco, accorsi sul posto, stanno cercando di stabilirlo.

La detonazione ha fatto crollare in strada tutta la parte alta della casa, mentre la facciata è rimasta in piedi. Per fortuna in quel momento nella strada sottostante non passava nessuna. Per precauzione le case vicine alla palazzina esplosa sono state evacuate.

Ventenne scomparso, doppia segnalazione: curato a Ivrea e in strada a Covo

I carabinieri updated CAVERNAGO -- Sono due le segnalazioni al vaglio dei carabinieri che da due giorni ...

La tragedia di Daniel: tre giorni di lutto cittadino a Martinengo

L'immagine della tragedia: il padre di Daniel accarezza il figlio morto MARTINENGO -- Tre giorni di lutto a Martinengo, il paese di Daniel Busetti, il muratore ...