iscrizionenewslettergif
Università

Parmalat apre le porte alla ricerca

Di Redazione15 febbraio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Parmalat

Parmalat

Parmalat apre le porte a 70 ricercatori universitari.

L’azienda di Collecchio ha deciso di sottoporre i prodotti a milioni di analisi, per arantire ai consumatori le informazioni sulla qualità del latte, grazie alla certificazione dei valori nutrizionali riportati sull’etichetta da parte di un istituto universitario. E stabilire un confronto e un aggiornamento continui con il mondo accademico, sulle ricerche e gli ultimi studi in materia di salubrità degli alimenti.

“Parmalat – spiega in una nota Antonio Vanoli, direttore generale per le attività operative del gruppo – è l’unica azienda italiana del settore food, e non solo, ad aver promosso e realizzato un progetto di questa levatura aprendo le porte dei suoi stabilimenti a più di 70 ricercatori e studiosi e sottoponendo i suoi prodotti a milioni di analisi”.

Partner del progetto, oltre all’università Sapienza di Roma (Dipartimento di medicina sperimentale – Laboratorio di alimentazione e nutrizione umana), anche l’università degli Studi di Catania (Dipartimento di scienze delle produzioni agrarie e alimentari); l’università degli Studi Federico II di Napoli (Dipartimento di scienze dell’alimentazione); l’università degli Studi di Milano (Dipartimento di scienze e tecnologie alimentari e microbiologiche) e l’università degli Studi di Parma (Dipartimento di chimica generale e inorganica, chimica analitica, chimica fisica). Al dipartimento di ogni università, scelto secondo le specifiche competenze, è affidato il controllo sistematico di uno o più marchi di latte Parmalat, sia pastorizzato che a lunga conservazione. Il logo dell’ateneo sulla confezione attesta l’attività e suggella la collaborazione tra Parmalat e l’università.

Lauree honoris causa a Veronesi e Zeman

Il Prof. Umberto Veronesi Laurea honoris causa per l’oncologo Umberto Veronesi e l’allenatore del Foggia Calcio Zdenêk Zeman. Scelta ...

Seminario sulla Cina con Andrea Cavazzuti

Shanghai “Reasons to stay in China". Questo il titolo del seminario proposto da Andrea Cavazzuti, sinologo, ...