iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Politica

Saffioti: il cartellone di Bruni? Il ruggito del coniglio

Di Redazione10 febbraio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Carlo Saffioti

Carlo Saffioti

BERGAMO — E alla fine è arrivato anche il commento del coordinatore provinciale del Pdl. Dopo Lega e Lista Tentorio, mancavano solo Carlo Saffioti e il Popolo della Libertà a stigmatizzare il cartellone di propaganda, piuttosto offensivo, appeso da due giorni sui muri di Bergamo dalla Lista Bruni che dà alla giunta Tentorio della “pecora”.

E tanto per tenere alto il tono del confronto, Saffioti ha scelto l’ironia e una replica “zoologica”: “L’idea è divertente, mi ha fatto venire in mente la trasmissione radiofonica Il ruggito del coniglio”. “Si comincia ad essere un po’ stufi di queste polemiche fatte di slogan ma piuttosto povere quanto a contenuti – ha continuato il coordinatore -. Il Popolo della Libertà è soddisfatto di come l’amministrazione comunale sta governando, soprattutto vista la situazione economica generale ben poco florida. E i cittadini stanno apprezzando Tentorio sulle cose concrete. È sufficiente guardare alle classifiche sul gradimento del Sindaco e sulla qualità della vita stilate dal Sole 24 Ore: entrambe danno risultati lusinghieri per il centrodestra al governo. Certamente, si può fare di più e ci impegneremo in tal senso”.

Frattini: violata la privacy di Berlusconi, ricorreremo alla corte di Strasburgo

Silvio Berlusconi e Franco Frattini ROMA -- La violazione della privacy è un fatto che "può essere portato non solo ...

Casini: il premier ha perso la testa

Pier Ferdinando Casini ROMA -- "Le parole di Silvio Berlusconi sono da irresponsabile, non si può paragonare l'Italia ...