iscrizionenewslettergif
Primo Piano

Ubriaco contromano sulla A4: tir turco uccide padre e figlia

Di Redazione7 febbraio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un incidente sulla A4

Un incidente sulla A4

TRIESTE — Era ubriaco l’autista del Tir che, viaggiando contromano, ha causato un incidente in cui sono morti un uomo e la figlia di 17 mesi. E’ accaduto ieri sera, sull’autostrada A4 nel raccordo Sistiana-Trieste.

L’autista, 55 anni, di nazionalità turca è stato condotto all’ospedale e – si è appreso da fonti delle forze dell’ordine – è risultato positivo all’alcol test. L’uomo vittima dell’incidente con la piccola figlia, era triestino e aveva 36 anni.

Le telecamere dell’Anas, gestore del tratto di autostrada in cui è avvenuto l’incidente, hanno registrato il passaggio di un Tir contromano pochi istanti prima dello scontro in cui sono morti un uomo e la figlia di 17 mesi.

Il camion – ha spiegato un portavoce dall’Anas – si è immesso in senso contrario e probabilmente arrivava dal vicino interporto di Fernetti. I tecnici della sala di controllo dell’Anas hanno notato il passaggio del Tir, ma era troppo tardi per intervenire. Le registrazioni, che usualmente vengono cancellate dopo un periodo di tempo, saranno a disposizione per chiarire la dinamica del sinistro.

Bergamo quinta in Italia per presenza di bimbi stranieri

Bambini all'asilo BERGAMO -- Sono tutte al nord le prime dieci province per concentrazione di minori stranieri ...

Il pedaggio sui passi alpini fa infuriare i ciclisti (video)

Il Glossglockner SALISBURGO, Austria -- Un pedaggio per passare su uno dei passi più belli dell’Arco Alpino. ...