iscrizionenewslettergif
Politica

Pattume inaccettabile: i volontari della Lega ripuliscono la stazione

Di Redazione7 febbraio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I volontari della Lega ripuliscono la zona della stazione

I volontari della Lega ripuliscono la zona della stazione

BERGAMO — Volontari della Lega Nord in azione per ripulire la stazione domenica mattina a Bergamo. “Il degrado e la sporcizia sono a livelli insopportabili – ha detto il segretario cittadino dei Lumbard Luisa Pecce -. Abbiamo trovato una miriade di siringhe, cartacce, sacchetti e bottiglie di plastica, cartoni, pane raffermo, perfino ruote di biciclette e copertoni”.

“E’ veramente inaccettabile – sostiene Alberto Ribolla, Capogruppo della Lega Nord in Consiglio Comunale – che il biglietto da visita di Bergamo, città bellissima ricca di storia e di cultura, sia, per chi arriva in treno, un luogo paragonabile ad una bidonville dove i tossicodipendenti si abbruttiscono indisturbati in mezzo al pattume”.

“Vogliamo richiamare chi di dovere, Centostazioni e RFI, a ridare igiene e dignità ad un luogo frequentato ogni giorno da migliaia di cittadini, tra cui tanti maltrattati pendolari lavoratori e studenti, sottoposti, nella stazione sporca e insicura, ad un ulteriore disagio. Speriamo che ci sia una doverosa presa d’atto ma, se non seguiranno a breve iniziative di bonifica, saremo pronti a tornare in campo” concludono gli esponenti della Lega.

Paola Frassinetti al convegno Pdl sulla Riforma Gelmini

Paola Frassinetti BERGAMO -- La riforma Gelmini sarà al centro del convegno “La riforma dell’istruzione: novità e ...

Parole nuove per la politica: il ritorno di Romano Prodi

Romano Prodi MILANO -- E' stato l'unico politico capace di battere per due volte Silvio Berlusconi. Dalle ...