iscrizionenewslettergif
Bergamo

E’ morto a Miami l’imprenditore Carillo Pesenti Pigna

Di Redazione6 febbraio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il Jackson Memorial Hospital di Miami

Il Jackson Memorial Hospital di Miami

BERGAMO — E’ morto ieri a soli 43 anni Carillo Pesenti Pigna, nipote del fondatore delle Cartiere Pigna di Alzano Lombardo, ed ex presidente del gruppo industriale della carta fino al 2003.

Pesenti Pigna è deceduto al Jackson Memorial Hospital di Miami. Mesi fa era stato colpito da una malattia ai reni che lo ha debilitato e portato alla morte, riferisce l’Eco di Bergamo.

Nel corso degli ultimi anni Carillo Pesenti Pigna, che a Bergamo aveva ancora diversi interessi immobiliari e una quota delle azioni dell’azienda cartiera, era finito davanti al giudice per omissione di soccorso nella vicenda della morte per overdose della baby sitter al servizio della sua famiglia. Il tribunale di Montecarlo lo aveva condannato a due anni di reclusione, in appello.

Pesenti Pigna lascia tre figli. La data dei funerali verrà fissata dopo il rimpatrio della salma.

Bimba russa, Berlusconi chiama Putin: al trapianto di cuore ci penso io

La piccola russa BERGAMO -- Sarebbe intervenuto persino il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi per la bambina di ...

Migliorano le condizioni della bimba russa ricoverata ai Riuniti

Gli Ospedali Riuniti di Bergamo BERGAMO -- Migliorano le condizioni della bambina russa di due anni affetta da una grave ...