iscrizionenewslettergif
Sport

Sorpresa: Prandelli da Mondonico e poi a Zingonia

Di Redazione4 febbraio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Cesare Prandelli con Mino Favini (foto atalanta.it)

Cesare Prandelli con Mino Favini (foto atalanta.it)

BERGAMO — Bellissimo gesto del tecnico della Nazionale Italiana di calcio Cesare Prandelli. Legato da sempre ai colori nerazzurri, protagonista in passato di momenti emozionanti sia sul cmapo che in panchina, l’attuale ct azzurro ha raggiunto Bergamo in mattinata ed ha omaggiato con la sua presenza prima Emiliano Mondonico e poi l’Atalanta.

Prandelli ha raggiunto l’ospedale Bolognini di Seriate insieme a Mino Favini, il suo incontro con il convalescente Mondonico ha certamente fatto piacere al tecnico dell’Albinoleffe che dopo l’operazione subita lunedì mattina sta lentamente cercando di tornare alla normalità.

Subito dopo, l’ex allenatore della Fiorentina è arrivato a Zingonia e ha pranzato con il presidente Percassi e gli altri dirigenti, con Mino Favini e con l’allenaotre della Dea Stefano Colantuono.

Prandelli ha rivissuto con grande piacere il centro sportivo nerazzurro, la giornata era iniziata con l’intento principale di far visita ad un amico come Mondonico ma pare che il tuffo nel passato nerazzurro abbia colpito parecchio l’allenatore della Nazionale che a Bergamo torna sempre molto volentieri.

Fabio Gennari

Simone Moro: dopo il trionfo discesa nella tormenta

Richards, il compagno di Moro, nella tenda BERGAMO -- Dopo il trionfo della prima scalata invernale assoluta in Karakorum e la conquista ...

Travolto da una valanga: Simone Moro salvo per miracolo

Simone Moro a quota 7900 metri (foto courtesy simonemoro.com) BERGAMO -- Se la sono vista davvero brutta. I tre alpinisti che nei giorni scorsi ...