iscrizionenewslettergif
Politica

Scandalo Ruby, la Guerra: ad Arcore 20 ragazze alla volta

Di Redazione1 febbraio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Barbara Guerra

Barbara Guerra

MILANO — “Parlate solo di noi, ma alle feste di Arcore c’erano 20 ragazze alla volta”. Lo ha detto in un’intervista Barbara Guerra, showgirl e una delle ragazze del residence di via Olgiattina, che ha partecipato alla feste e oltre di Silvio Berlusconi.

Le ragazze di via Olgiattina si ribellano. Dopo essere finite su tutti i giornali d’Italia per lo scandalo dei presunti festini a luci rosse organizzati da Lele Mora ed Emilio Fede nella villa del premier, le bellissime del residence più celebre d’Italia hanno perso tutto. Contratti promozionali cancellati, laute ricompense per le comparsate tv o le serate in discoteca andate, immagine definitivamente compromessa.

“Le uniche ragazze che sono state davvero toccate dallo scandalo rispetto ai tanti nomi (e invece le ragazze sono davvero tante), siamo noi di via Olgettina diventate un punto di riferimento – ha detto Barbara Guerra -. Ma come sono andata io a cena da Berlusconi, sono andate tantissime altre donne. Ho sempre parlato, da oltre un anno e mezzo, delle feste ad Arcore. Eravamo 20 ogni sera e certo non solo le ragazze di via Olgettina. Hanno alzato il polverone degli appartamenti e quindi noi siamo più in vista. Ma se non fossi vissuta qui, e ci vivo da due mesi, non sarei stata coinvolta così tanto”.

Provincia, passa la linea Pirovano: via libera alla causa Vocem

La Provincia di Bergamo BERGAMO -- Il consiglio provinciale ha dato mandato al presidente Pirovano di avviare le procedure ...

Stucchi (Lega): D’Alema prepara l’armata Brancaleone

Giacomo Stucchi BERGAMO -- "Se ci sarà da andare al voto a breve si vedrà, e non ...