iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

I genitori trasmettono fobie ai figli

Di Redazione1 febbraio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un ragno pericoloso

Un ragno pericoloso

Fobici non si nasce, ma si diventa attraverso i genitori che trasmettono paure e ansie ai propri figli.

Secondo uno studio pubblicato su “Current Directions in Psychological Science” dai ricercatori della Rutgers University di Newark negli Stati Uniti, ad esempio, l’aracnofobia non sarebbe innata.

Gli studiosi hanno posto alcuni bambini di sette mesi davanti a due schermi: uno riproduceva le immagini di un serpente, l’altro di un animale non pericoloso. I bimbi sono stati inizialmente indifferenti, ma quando i video sono stati accompagnati da una voce minacciosa, la loro attenzione si è rivolta maggiormente al serpente, ma senza alcun segno di paura.

Il vaccino Hpv non convince le mamme

Il vaccino HPV Il vaccino contro il papilloma virus umano, responsabile del tumore del collo dell'utero, decolla faticosamente ...

Depressione: maggiore dopo parto che dopo aborto

Depressione post-partum Secondo uno studio svolto presso l’Università Aarhus in Danimarca, si cade più spesso in depressione ...