iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Politica

Provincia: oggi la decisione sulla causa Vocem

Di Redazione31 gennaio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La Provincia di Bergamo

La Provincia di Bergamo

BERGAMO — La decisione spetterà al consiglio provinciale che si riunirà oggi alle 15. Ma l’intenzione ferma del presidente Pirovano è quella di fare chiarezza, una volta per tutte, sulla galassia delle società partecipate della Provincia di Bergamo, anche se dovesse costare “un’azione di responsabilità” nei confronti degli amministratori di Vocem srl, la società creata nel 2004 dall’amministrazione Bettoni con lo scopo di realizzare, nel territorio comunale di San Salvatore Telesino, in provincia di Benevento, una centrale a biomasse della capacità di 10 megawatt, non realizzata.

La nuova amministrazione leghista punta alla causa civile per stabilire se la Provincia abbia subito danni dalla società. Il Pdl frena, visto che alcuni esponenti del Popolo della libertà erano già presenti nelle precedenti amministrazioni Bettoni. Toccherà all’aula decidere se procedere sulla via della causa o soprassedere.

La delibera approvata in giunta e che sarà discussa in consiglio provinciale è composta da 17 pagine. Dentro tutti i dettagli dell’attività di Vocem e del naufragio del progetto di centrale a biomasse nel Beneventano. Nei mesi scorsi via Tasso ha già provveduto a segnalare la situazione “sia alla Procura Regionale della Corte dei Conti, finalizzata alla valutazione della eventuale sussistenza di profili di responsabilità amministrativa ed erariale a carico degli amministratori degli enti in carica al tempo delle vicende, sia alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bergamo, finalizzata alla verifica di eventuali responsabilità in sede penale” si legge nel documento.

Pdl: i militanti mobilitati contro la “persecuzione” di Berlusconi

Raccolta di firme del Pdl BERGAMO -- E' stato un fine settimana di mobilitazione per i militanti del Pdl bergamasco. ...

Sondaggi, Berlusconi in picchiata: meno 4 per cento in due settimane

Berlusconi MILANO -- La fiducia in Silvio Berlusconi è crollata di quattro punti, scendendo a gennaio ...