iscrizionenewslettergif
Bergamo

Il Comune avverte: non facciamo sondaggi, occhio alle truffe

Di Redazione28 gennaio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Attenzione alle truffe

Attenzione alle truffe

BERGAMO — “Con la presente si segnala che A2A e Aprica non hanno incaricato nessuna società per l’espletamento di sondaggi”. Lo rende noto il comune di Bergamo in merito a numerose segnalazioni che sono arrivate e che prospettano la possibilità di truffe, soprattutto agli anziani.

“Eventuali persone che si presentassero ancora a domicilio riferendo di essere incaricati per un sondaggio sul gradimento dei servizi di igiene ambientale andranno segnalate alla Polizia Locale per gli opportuni controlli” consiglia il Comune.

Concerto “fantasma” di Ligabue: la protesta dei fans corre sul web

La protesta monta attraverso Facebook BERGAMO --  Sono centinaia su facebook e sugli altri social network le persone che si ...

Lutto nel cinema: è morto Nolli, fondatore del Lab80

La passione di Nolli BERGAMO -- Era uno dei personaggi più noti della cultura locale. E' morto ieri mentre ...