iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Politica

Stucchi: il federalismo è l’unica via per il futuro del paese

Di Redazione27 gennaio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Giacomo Stucchi

Giacomo Stucchi

BERGAMO — “Non saper resistere alla tentazione di mettere nel frullatore della politica proprio tutto, dai presunti scandali alle riforme, ha purtroppo come diretta conseguenza quella di perdere il contatto con le cose concrete da fare. Sul federalismo fiscale, per esempio, se è vero che l’Udc di Casini ha sempre detto no alla riforma, non si capisce invece perché alcuni esponenti della sinistra, ma soprattutto i finiani, solo oggi si stiano arroccando sulle loro posizioni”. Così il parlamentare della Lega Nord, e Segretario di Presidenza alla Camera dei Deputati, Giacomo Stucchi, sul suo blog.

“Il Governo – continua Stucchi – ha già dato ampia disponibilità al dialogo, con l’Anci ma anche con tutti gli altri interlocutori, e non sarà certo il Carroccio ad impuntarsi su singole questioni. Ma non si può certo pensare che tutto l’impianto dell’intera riforma venga rimesso in discussione. In molti – sottolinea l’esponente leghista – hanno commentato positivamente il discorso del presidente Barack Obama alla nazione americana, soprattutto nel passaggio dove egli esorta il suo popolo a imparare dagli errori e riconquistare il futuro”.

“Guardando in casa nostra, e volendo pensare all’unica proposta politica seria che guardi in avanti cercando al contempo di superare gli errori del passato, è proprio la riforma del federalismo fiscale. Non capirlo – conclude Stucchi – è una responsabilità della quale in futuro, in qualche modo, bisognerà dare conto”.

Che vergogna quell’ironia del Pd su Auschwitz

Il volantino distribuito dal Pd BERGAMO -- Riceviamo e pubblichiamo questa segnalazione da parte di Enzo Lorenzi, consigliere comunale di ...

Lite in diretta tv fra Santoro e il direttore Rai (video)

Michele Santoro durante la lite ROMA -- Una lite in diretta televisiva, fra il direttore generale della Rai Mauro Masi ...