iscrizionenewslettergif
Provincia

Maltempo: giovedì possibilità di deboli nevicate in pianura

Di Redazione26 gennaio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Una recente nevicata

Una recente nevicata

BERGAMO — Ancora possibilità di nevicate, pur deboli, nei prossimi giorni, soprattutto giovedì. L’inverno è ben lungi dall’essere terminato e le previsioni per i prossimi giorni indicano ancora freddo pungente. Dal pomeriggio di oggi un flusso occidentale in quota, orientale nel bassi strati, via via più umido, debolmente instabile si diffonderà fino a venerdì mattina: limite neve a 400 metri o temporaneamente anche a quote inferiori. In seguito circolazione debole. senza particolari fenomeni salvo variabilità nel corso di sabato.

PREVISIONE PER MERCOLEDÌ 26 GENNAIO 2011
Stato del cielo: fino al mattino su Alpi e Prealpi da poco nuvoloso a velato, su Appennino e Pavese molto nuvoloso, altrove sereno o poco nuvoloso. Dal pomeriggio generale aumento della nuvolosità da sud fino a coperto ovunque in serata.
Precipitazioni: molto deboli sparse dal tardo pomeriggio-sera su Oltrepò Pavese e pianura occidentale. Neve oltre 300 metri, temporanemaente anche a quote inferiori; in pianura accumuli assenti o al più di 1-2 cm localizzati.
Temperature: minime e massime stazionarie. In pianura minime tra -7 e 0 °C, massime tra 4 e 8 °C.
Zero termico: tra 400 e 700 metri.
Venti: in pianura ed Oltrepò Pavese inizialmente deboli variabili, dal pomeriggio moderati orientali; in montagna moderati dai quadranti occidentali, con rinforzi in quota.
Altri fenomeni:

PREVISIONE PER GIOVEDÌ 27 GENNAIO 2011
Stato del cielo: ovunque molto nuvoloso o coperto.
Precipitazioni: molto deboli, diffuse su Appennino e pianura centro-occidentale, isolate occasionali altrove; più probabili fino al mattino e dal tardo pomeriggio. Neve oltre 300 metri, localmente a quote inferiori con accumuli assenti o al più di 1-2 cm.
Temperature: minime in moderato aumento, massime stazionarie o in lieve calo. In pianura minime intorno a 0 °C, massime intorno a 6 °C.
Zero termico: intorno a 500 metri.
Venti: in pianura deboli variabili con rinforzi sul Mantovano dal tardo pomeriggio, in montagna da deboli a moderati variabili.
Altri fenomeni:

PREVISIONE PER VENERDÌ 28 GENNAIO 2011
Stato del cielo: fino al mattino ovunque molto nuvoloso o coperto, poi tendente a poco nuvoloso salvo residui annuvolamenti sparsi.
Precipitazioni: molto deboli residue nella notte sui settori occidentali e bassa pianura, poi assenti. Neve oltre 200 metri.
Temperature: minime in lieve calo, massime stazionarie.
Zero termico: fino al mattino e dalla sera temperature negative a tutte le quote, nelle ore centrali a circa 400 metri.
Venti: in pianura da deboli a moderati orientali con rinforzi su Mantovano e Bresciano, in montagna moderati orientali.
Altri fenomeni:
TENDENZA PER SABATO 29 E DOMENICA 30 GENNAIO 2011
Sabato ovunque poco nuvoloso, con irregolari annuvolamenti dal pomeriggio. Precipitazioni assenti o poco probabili. Temperature stazionarie o in lieve calo. Venti moderati orientali. Domenica variabile fino al mattino, poi ovunque poco nuvoloso. Precipitazioni molto deboli sparse fino al mattino sulle Prealpi. Temperature stazionarie. Venti da deboli a moderati variabili, con rinforzi settentrionali in alta quota.

Domenica “di fuoco”: doppio intervento dei pompieri

L'intervento dei vigili del fuoco BERGAMO -- Domenica mattina di super lavoro per i vigili del fuoco. I mezzi dei ...

Fine settimana freddo ma con il bel tempo

Fine settimana di bel tempo a Bergamo BERGAMO -- Sarà un fine settimana piuttosto freddo anche se con il bel tempo, quello ...