iscrizionenewslettergif
Politica

Federalismo: Fini, Casini e Rutelli bocciano la proposta Calderoli

Di Redazione25 gennaio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Gli esponenti del Terzo Polo

Gli esponenti del Terzo Polo

ROMA — Il cosiddetto Terzo Polo, sempre che esista, ha detto no alla proposta sul federalismo avanzata dal ministro bergamasco della Semplificazione normativa Roberto Calderoli.

Nel corso dell’incontro di stamane tra i leader del Terzo Polo, sono stati definiti i particolari e l’assemblea dei cento parlamentari che si terrà a Todi nel fine settimana. I tre leader hanno poi esaminato la questione amministrative. Approfondito anche il confronto sul federalismo. Sarebbe emerso tra Fini, Casini e Rutelli un orientamento condiviso, fortemente critico nei confronti dell’ultima bozza Calderoli.

Quello delineato dal governo sarebbe, per il Terzo Polo, di fatto l’esatto contrario del federalismo. Bontà loro.

Misiani: i ritardi dell’Inps verso i disabili sono inaccettabili

Antonio Misiani ROMA -- Il deputato bergamasco del Pd Antonio Misiani preannuncia un'interrogazione parlamentare riguardo gli assegni ...

Stucchi: sul federalismo il Terzo polo fa melina

Giacomo Stucchi ROMA -- 

“Sbaglierebbe i suoi calcoli chi, tra i vecchi e i nuovi oppositori del ...