iscrizionenewslettergif
Prima periferia

In gita a Venezia, con 135 chili di hashish nel camper

Di Redazione24 gennaio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La polizia stradale

La polizia stradale

DALMINE — Stava portando la famiglia a fare una gita a Venezia ma è stato arrestato perché nel camper aveva nascosto 135 chili di hashish. E’ quanto accaduto questa mattina sull’autostrada A4.

L’uomo, uno spagnolo di 52 anni è stato bloccato durante un controllo di routine della polizia stradale di Seriate. Il camper stava viaggiando lungo la A4 in direzione di Venezia, quando è stato fermato dagli agenti, nei pressi del casello di Dalmine. A bordo c’erano, oltre allo spagnolo, la moglie russa di 29 anni, la figlia di 4 anni e i suoceri.

Ma soprattutto, gli agenti hanno scoperto nel camper la droga, il cui valore stimato è di circa un milione e mezzo di euro.

Giovane coppia vince 100mila euro al Miliardario

Un biglietto del Miliardario STEZZANO -- Quattro vittorie nel giro di poche ore, di cui una da 100mila euro. ...

Aeroporti: anno record per il traffico passeggeri

Un aereo della Ryanair ORIO AL SERIO -- Nonostante la crisi, è stato un 2010 da record per il ...