iscrizionenewslettergif
Bergamo

Manganelli: ho una mia idea su Yara

Di Redazione13 gennaio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Antonio Manganelli (foto Mariani)

il capo della polizia Antonio Manganelli (foto Mariani)

BERGAMO — “Sul caso di Yara gli investigatori stanno lavorando senza guardare l’orologio, senza guardare a Natale e Capodanno e senza lasciare niente di intentato”. Lo ha detto il capo della polizia Antonio Manganelli al termine della visita di oggi alla questura di Bergamo.

E’ durato circa due ore l’incontro fra il capo della polizia, Antonio Manganelli e gli inquirenti della Questura che da 48 giorni indagano, senza sosta, sulla scomparsa di Yara Gambirasio, la 13enne scomparsa da Brembate di Sopra il 26 novembre scorso. La visita di Manganelli, già programmata da tempo, è stata l’occasione per discutere delle piste privilegiate di una scomparsa che ha molti punti ancora oscuri.

“L’indagine- ha spiegato Manganelli – è come un grande mosaico nel quale si raccolgono tessere apparentemente insignificanti che diventano dopo giorni, dopo mesi, strategicamente fondamentali. Bisogna avere una grande pazienza e raccogliere tutti gli elementi, per cercare di sistemarli in modo tale che producano un risultato. I bravissimi investigatori che ci sono qui, sia dei carabinieri che della polizia, stanno lavorando senza escludere alcuna pista, senza lasciare nulla di intentato” ha proseguito il numero uno della polizia italiana.

“Non c’è una pista privilegiata rispetto alle altre, nemmeno quella estera. Ma siccome non bisogna lasciare nulla di intentato è doveroso seguire anche una pista che non si ferma al nostro Paese. Sul questo caso io ho una mia idea ma non ritengo di doverla dire perché queste impressioni, suggestioni, devono essere comunicate da chi è preposto a fare questo”.

Il capo della polizia ha voluto anche lanciare un messaggio alla famiglia Gambirasio: “Porto la testimonianza di una professionalità grande di chi indaga, una professionalità che la famiglia deve conoscere, che deve essere trasmessa come elemento di fiducia: nulla sara’ lasciato intentato”.

Weekend di sole e bel tempo, con temperature fino a 10°C

Torna il bel tempo nel fine settimana BERGAMO -- Sarà, finalmente, un fine settimana all'insegna del bel tempo quello in arrivo, con ...

Il capo della polizia Manganelli in visita a Bergamo

Il capo della Polizia Antonio ManganelliBERGAMO -- Visita del capo della Polizia Antonio Manganelli questa mattina a Bergamo. Manganelli si ...