iscrizionenewslettergif
Isola

Tironi ritratta: ho visto Yara, ma il giorno prima

Di Redazione12 gennaio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Enrico Tironi

Enrico Tironi

BREMBATE SOPRA — Enrico Tironi, colui che sembrava il testimone chiave della sparizione di Yara Gambiarasio, avrebbe ritrattato. Durante l’ultimo interrogatorio al comando provinciale dei carabinieri durato 4 ore, il 19enne avrebbe cambiato di nuovo versione, dicendo che sì ha visto Yara o qualcuno che le somigliava, ma forse era il giorno prima della scomparsa.

Secondo alcune indiscrezioni, nel corso del lunghissimo colloquio con i carabinieri il diciannovenne avrebbe confermato il suo racconto, cioè avrebbe detto di avere visto Yara Gambirasio o una ragazzina “che le somigliava molto” parlare con due uomini.

Carabinieri e polizia gli hanno chiesto per l’ennesima volta di confermare il suo racconto. Una testimonianza controversa, quella del giovane, che i riscontri sui tabulati telefonici avevano smentito nei giorni scorsi, e alla quale i carabinieri non hanno mai davvero creduto, tanto che subito dopo la sua prima deposizione, avrebbero voluto denunciarlo per procurato allarme.

Tironi esce così definitivamente di scena, perchè – fanno sapere gli inquirenti – è del tutto inattendibile. Ora l’unica testimonianza che resta in piedi è quella di Marina Abeni che ha raccontato di aver visto due uomini litigare in via Rampinelli, ma senza Yara, la sera della sparizione.

Asse interurbano: nuovo tratto chiuso fino almeno fino a giovedì

I lavori sull'asse interurbano MAPELLO -- Riaprirà probabilmente giovedì il tratto dell’asse interurbano da Terno d’Isola a Mapello. I ...

Yara: domani il capo della polizia Manganelli a Bergamo

Il capo della Polizia Antonio Manganelli BREMBATE SOPRA -- Il capo della polizia italiana in persona. Arriverà domani a Bergamo ...