iscrizionenewslettergif
Isola

Non era Yara: crolla la testimonianza della guardia giurata

Di Redazione11 gennaio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'ex guardia giurata Mario Torracco

L'ex guardia giurata Mario Torracco

BREMBATE SOPRA — Cade anche la pista suggerita dalla testimonianza da Mario Torracco. Secondo gli investigatori, la ragazzina che l’ex guardia giurata ha detto di aver visto la sera della scomparsa non era Yara. La guardia giurata, che nelle scorse settimane, ha cambiato un paio di volte la sua versione, potrebbe aver visto un’altra ragazza.

Nel frattempo, non sono emersi nuovi particolari sull’interrogatorio di Enrico Tironi, sentito per la quinta volta dagli investigatori che indagano sulla scomparsa della tredicenne. E’ possibile che gli inquirenti lo abbiano voluto sentire di nuovo, alla luce delle analisi sui tabulati telefonici, che alcuni giorni fa hanno smentito la sua versione. Ieri in giornata sono stati ascoltati anche gli altri due testimoni: Torracco, appunto e Marina Albeni sentita per tre ore.

Interrogati anche il padre e la madre di Enrico Tironi a cui sarebbe chiesto di ricostruire gli spostamenti del figlio nel pomeriggio del 26 novembre, quello in cui Yara é scomparsa e in cui lui dice di averla vista. Secondo i tracciati del suo cellulare il ragazzo si trovava in un altro quartiere, ma il giovane dice di essere tornato a casa per qualche minuto per prendere un videogame prima di tornare a casa dell’amico. Si tratta quindi di accertare una volta per tutte la sua attendibilità, in modo da capire che importanza dare alla sua testimonianza.

C’è attesa per l’analisi particolareggiata dei tabulati telefonici da cui si possono ricavare dati molto utili alle indagini, dicono gli investigatori. Dalle 15mila chiamate analizzate ne sarebbero state isolate un centinaio ritenute più consone all’indagine.

Le conoscenze di Yara e le utenze telefoniche: sono questi, dunque, i due cardini attorno ai quali sta ruotando l’inchiesta sulla scomparsa della ragazzina di Brembate Sopra.

Yara, quinto interrogatorio per Enrico Tironi: risentito per 4 ore

Enrico Tironi BREMBATE SOPRA -- Nuovo interrogatorio per Enrico Tironi. Ieri sera il 19enne vicino di casa ...

Asse interurbano: nuovo tratto chiuso fino almeno fino a giovedì

I lavori sull'asse interurbano MAPELLO -- Riaprirà probabilmente giovedì il tratto dell’asse interurbano da Terno d’Isola a Mapello. I ...