iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Mamme e Bimbi

L’obesità può iniziare già a 9 mesi

Di Redazione10 gennaio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Obesità infantile

Obesità infantile

L’obesità può iniziare già a nove mesi di età. A rivelarlo, uno studio pubblicato sul numero di gennaio-febbraio del “Journal of Health Promotion” a cura di un gruppo di ricercatori della Wayne State University di Detroit.

“Con la percentuale dei bambini in sovrappeso in costante aumento negli ultimi dieci anni, non siamo stati sorpresi dei tassi di obesità rilevati nel nostro studio, ma del fatto che la tendenza all’obesità inizi a un’età così giovane”, spiega Brian Moss, primo autore dello studio.

La ricerca rivela come il 32 per cento dei bambini di nove mesi e il 34 per cento di quelli di due anni erano a rischio-obesità. Le bambine corrono un pericolo inferiore rispetto ai maschietti.

“Anche quando sono molto piccoli, è fondamentale per i genitori guardare l’apporto nutrizionale del bambino per determinare il giusto aumento di peso” spiega Joyce Lee, esperto di obesità infantile e assistente di endocrinologia pediatrica dell’Università del Michigan di Ann Arbor.

Maternità: webcam sulle culle dei prematuri

Prematuro Nell'Ospedale San Filippo Neri di Roma si punta tutto sulla tecnologia per migliorare il rapporto ...

Amniocentesi: con l’antibiotico, meno aborti

Immagine di un feto L 'utilizzo di antibiotici prima dell'amniocentesi ha ridotto del 50 per cento il rischio di ...