iscrizionenewslettergif
Bergamo

C’è l’eclissi anche a Bergamo: ma se ne accorgono in pochi

Di Redazione4 gennaio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'eclissi di questa mattina

L'eclissi di questa mattina in Trentino

BERGAMO — Sarà colpa delle nuvole, sarà colpa dell’orario o delle ferie che rendono pigri, ma l’eclissi di questa mattina l’hanno vista davvero in pochi. L’evento era previsto intorno alle 9, ma la coltre di nubi ha praticamente impedito ai bergamaschi di vedere l’evento astronomico.

Cielo permettendo, l’eclissi parziale di sole era visibile sui cieli dell’Europa e, in particolare nell’area Mediterranea. Altre sei eclissi sono previste quest’anno: il 1° giugno con una seconda eclisse parziale di Sole che sarà visibile dalla Siberia, dal Canada del nord, dalla Groenlandia e dall’Artico. E ancora: il 15 giugno sarà la volta della terza eclisse, questa volta totale e di Luna, visibile anche dall’Italia. Il 1° luglio porterà la quarta eclisse dell’anno: sarà un’eclisse parziale di Sole e sarà visibile solo dall’Oceano Antartico. Sempre parziale di Sole sarà la quinta eclisse del 2011 che avverrà il 25 novembre e sarà visibile in Antartide, Sud Africa, Tasmania e Nuova Zelanda.
Infine il 2011 si chiuderà con la sesta eclisse, questa volta totale e di Luna che avverrà il 10 dicembre e sarà visibile in maniera parziale anche dall’Italia.

L’allineamento Sole-Luna-Terra di oggi ha avuto il suo picco a Palermo alle 09:06; alle 09:11 a Roma e alle 09:12 a Milano. Il fenomeno tuttavia non ha suscitato grandi emozioni, dal momento che in molte città italiane il cielo era coperto da nuvole e nebbia.

Molestava ragazzini durante le visite: in carcere medico di Bergamo

Il tribunale di Bergamo BERGAMO -- E' stato rinchiuso nel carcere di Bergamo il medico di base che dalla ...

Giovane nigeriana trovata morta per coma etilico

L'ambulanza BERGAMO -- Morta a 24 anni per coma etilico. E questo l'esito dei primi riscontri ...