iscrizionenewslettergif
bergamosvil1png
Provincia

Scoppia airbag: mamma partorisce prematuramente

Di Redazione3 gennaio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'elisoccorso

L'elisoccorso

SONDALO — Per fortuna, alla fine tutto è andato per il verso giusto. Ma sono stati momenti di paura per una bergamasca, incinta dell’ottavo mese. Durante un incidente stradale in Valtellina, l’esplosione dell’airbag contro il pancione le ha provocato una rottura delle acque, proprio a causa dello schianto.

Protagonisti della vicenda Laura Rota che, con il marito Massimiliano Agostinelli, entrambi di Bergamo, erano saliti in Valtellina per le feste di fine anno. La coppia stava attraversando in auto il paese di Trepalle, vicino Livigno, quando è stata coinvolta in un incidente stradale. L’airbag si è aperto proprio contro il pancione della mamma.

Scattato l’allarme sul posto è arrivata l’eliambulanza del 118 valtellinese, che ha trasportato la donna all’ospedale di Sondalo. Qui i medici hanno deciso di effettuare subito un parto cesareo. E’ venuto così alla luce Edoardo, un bambino prematuro ma sano con i suoi due chili e 500 grammi.

L’autostrada Brebemi pronta per il 2013

Una simulazione della Brebemi BERGAMO -- L’Expo 2015 ha fatto da "acceleratore" alla Brebemi. La nuova autostrada Brescia-Bergamo-Milano, potrebbe ...

Tre giorni di sole, poi giovedì possibilità di neve

Una recente nevicata BERGAMO -- Se pensavate che la neve avesse abbandonato la pianura sbagliavate. Stando alle previsioni ...