iscrizionenewslettergif
Salute

Nuova Tac all’ospedale di Romano di Lombardia

Di Redazione22 dicembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Nuova Tac all'ospedale di Romano

Nuova Tac all'ospedale di Romano

ROMANO DI LOMBARDIA — A tempo di record è stata installata una nuova Tac all’ospedale di Romano di Lombardia. La nuova strumentazione si trova nel reparto Radiologia e dal 13 dicembre sono già stati eseguiti i primi esami.

Con questa apparecchiatura si è passati dalla tecnologia “monoslice” all’attuale “multislice”. Ciò rappresenta, per la Radiologia come per tutto l’ospedale romanese, un decisivo passo in avanti tecnologico che potenzia le capacità diagnostiche anche nel settore dell’emergenza-urgenza.

La nuova Tac, che porta il nome di “Brillance ct”, consente di acquisire esami, anche complessi, in modo molto più veloce rispetto alla precedente strumentazione, così da migliorare decisamente la gestione delle situazioni cliniche di pazienti politraumatizzati, con embolia polmonare, affetti da tumori o anziani.

La nuova Tac consentirà inoltre di somministrare, grazie all’ottimizzazione della sua quantità, meno dose di mezzo di contrasto, di acquisire, dalle scansioni assiali, ricostruzioni multiplanari ed in tre dimensioni, maggiormente sensibili e diagnostiche.

Dopo un periodo di necessario rodaggio, la nuova Tac sarà in funzione a pieno regime, sia per i pazienti ambulatoriali che per i ricoverati, già dai primi giorni del mese di gennaio 2011.

Davanti al pc si mangia molto di più

Snack davanti al computer Il luogo dove ci si sazia meno, pur mangiando di più? Davanti al pc. Parola ...

Al Bolognini nuovo ecografo donato dalla Fondazione Creberg

Il nuovo ecografo SERIATE -- Un ecografo di ultima generazione. E' quello che la Fondazione Credito Bergamasco ha ...