iscrizionenewslettergif
Bergamo

Scoperta casa per appuntamenti in via Carpinoni: 3 espulsioni

Di Redazione21 dicembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Scoperta casa per appuntamenti in via Carpinoni

Scoperta casa per appuntamenti in via Carpinoni

CARNOVALI — Quel via-vai di donne straniere e uomini di ogni genere aveva destato più di un sospetto. Se poi si aggiungono i rumori inequivocabili, ad ogni ora del giorno e della notte, la frittata è fatta. E così i residenti hanno preso carta e penna e denunciato la situazione a dir poco scabrosa di un appartamento di via Carpinoni trasformato in una casa per appuntamenti.

Ieri l’intervento degli agenti della polizia locale nel condominio. Dopo aver bussato ripetutamente alla porta senza che nessuno degli occupanti dell’appartamento venisse ad aprire, i vigili hanno preso contatti con la persona che aveva in uso l’appartamento.

Una volta entrati, hanno trovato cinque persone: si trattava di due marocchini e tre donne thailandesi. Solo uno dei nordafricani era regolarmente munito di documenti. L’altro è stato sottoposto a ordinanza di espulsione. Delle tre asiatiche, una era in regola con documenti e permesso di soggiorno, le altre due sono invece state espulse.

In merito all’andirivieni di persone nell’appartamento, le donne hanno dichiarato che si occupavano esclusivamente di massaggi. Durante i controlli gli agenti hanno trovato profilattici, riviste e dvd porno. La donna cui era intestato l’appartamento è stata denunciata a piede libero per favoreggiamento all’immigrazione clandestina e sfruttamento della prostituzione.

Tre giorni di neve e pioggia, ma a Natale torna il bel tempo

Una suggestiva immagine del quartiere Finardi BERGAMO -- Sarà una settimana decisamente di maltempo quella restante. Ma per fortuna, il giorno ...

Bimba affetta da meningite ricoverata ai Riuniti

La corsa dell'ambulanza BERGAMO -- Una bambina di neppure un anno, originaria di Casatenovo, in provincia di Lecco, ...