iscrizionenewslettergif
Poesie

“Poeta, nel tramonto” di Antonio Machado

Di Redazione20 dicembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Nuda è la terra, e l’anima
ulula contro il pallido orizzonte
come lupa famelica. Che cerchi,
poeta, nel tramonto?
Amaro camminare, perché pesa
il cammino sul cuore. Il vento freddo,
e la notte che giunge, e l’amarezza
della distanza… Sul cammino bianco,
alberi che nereggiano stecchiti;
sopra i monti lontani sangue ed oro…
Morto è il sole… Che cerchi,
poeta, nel tramonto?

“Le cose passano” di Niccolò Ammaniti

images-113Nella vita le cose passano sempre, come in un fiume. Anche le più difficili che ...

“Nella penombra” di Ingeborg Bachmann

images-27Ancora mettiamo entrambi le mani nel fuoco: tu per il vino del lungo fermento notturno, io per ...