iscrizionenewslettergif
Isola

Spala la neve davanti a casa: stroncato da un infarto

Di Redazione19 dicembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un residente intento a spalare neve

Un residente intento a spalare neve

AMBIVERE — La nevicata in provincia di Bergamo ha fatto una vittima. Si tratta di un operaio di Ambivere, che è morto stroncato da un malore mentre spalava la neve davanti a casa sua.

Il dramma è accaduto venerdì pomeriggio. L’uomo – Paolo Panighini, 58 anni – abitava in via Dante Alighieri 5. Vista la neve copiosa che stava cadendo in quel momento ha deciso di uscire e spalare davanti al condominio in cui viveva.

Proprio mentre era intento a togliere la neve davanti alla sua abitazione è stato colto da infarto. Inutile ogni tentativo di soccorso.

Yara, accertamenti sull’italiano segnalato da “Chi l’ha visto”

I carabinieri BREMBATE SOPRA -- Un uomo viene sottoposto in queste ore ad accertamenti nell'ambito delle indagini ...

La mamma di Yara a confronto con un nuovo testimone

Yara Gambirasio BREMBATE SOPRA -- La madre di Yara Gambirasio è stata messa a confronto con il ...