iscrizionenewslettergif
Bergamo

Accordo fra Percassi e Cividini per il parco dello sport

Di Redazione17 dicembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Antonio Percassi

Antonio Percassi

BERGAMO — Accordo raggiunto fra Antonio Percassi e Paolo Cividini per il nuovo parco dello sport a Grumello del Piano. Dopo mesi di trattative ci sarebbe un’intesa fra i due imprenditori.

L’area individuata è quella di 560mila metri quadrati tra l’asse interurbano e la ferrovia. Terreni in buona parte proprietà della Gross Center, società controllata dalla famiglia Cividini. Di questi, 220 mila sono destinati a parco.

I progettisti si metteranno al lavoro per presentare nei primi mesi del 2011 un progetto al Comune. Ancora da risolvere la questione dei finanziamenti. Ovvero, chi metterà le svariate decine di milioni di euro per la costruzione dell’opera. Altro scoglio, la contrarietà a qualunque progetto di stadio espressa con forza dai residenti del quartiere.

Palafrizzoni in passato ha dettato le sue condizioni: progetto di alto livello qualitativo, compatibile con l’ambiente, viabilità adeguata, servizi per il quartiere, debita distanza dal santuario della Madonna dei Campi. E infine possibile coinvolgimento di Foppa Pedretti e AlbinoLeffe.

Oggi nevica: sabato bello, domenica coperto

Una recente nevicata in città BERGAMO -- La neve ha fatto capolino oggi in pianura, mentre sarà più difficile che ...

La neve mette in ginocchio città e provincia

Via Frizzoni, in centro città, alle 13.30 BERGAMO -- Il bello, non in senso meteorologico naturalmente, verrà stasera. Quando il grosso delle ...