iscrizionenewslettergif
Sport

Atalanta, finalmente Ceravolo: due gol per cancellare due mesi

Di Redazione14 dicembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Fabio Ceravolo

Fabio Ceravolo

ZINGONIA — “Ho passato due mesi difficili, la mia autostima si era un po’ ridotta ma con il Portogruaro sono tornato in campo e gli ultimi due gol mi hanno rinfrancato: spero di avere una nuova chance con il Cittadella, adesso penso solo ad essere importante per questa squadra”.

Chiaro, semplice e conciso. Fabio Ceravolo, giocatore di turno presente al bancone interviste di Zingonia non ha usato giri di parole per commentare la sua soddisfazione. Dopo la gara di Siena si era perso tra panchine (poche) e tribune (tante) facendo pensare pure ad una sua partenza nel prossimo mercato di gennaio.

La rete contro il Porto è stata decisiva, quella per l’1-1 momentaneo segnata all’Albinoleffe pure. Anche se il pallone, dal dischetto, pesava un quintale. “Ho visto Ruopolo avvicinarsi al pallone, io mi sentivo di tirarlo e durante la settimana provo spesso ineieme agli altri rigoristi. Non era facile, però sono stato freddo e ho segnato un altro gol pesante”.

Fabio Gennari

Parla Jack Bonaventura, il rifinitore: vorrei segnare di più

Giacomo Bonaventura ZINGONIA -- "Cerco di dare il mio contributo ma in termini di reti posso fare ...

Atalanta ghiacciata: solo partitelle miste a Zingonia

Già finito il 2010 di Cristiano Doni? ZINGONIA -- Doveva essere una seduta importante, quella in programma nel pomeriggio si mercoledì a ...