iscrizionenewslettergif
Politica

Ribolla (Lega): la riforma Gelmini valorizza il merito

Di Redazione9 dicembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Alberto Ribolla

Alberto Ribolla

BERGAMO — “A nome del Movimento universitario padano e del gruppo consiliare della Lega Nord di Bergamo esprimo la mia solidarietà al ministro Gelmini e una dura condanna al vile gesto che è stato compiuto dai soliti ‘studenti’ nella nostra città”. Lo ha detto il capogruppo della Lega in consiglio comunale Alberto Ribolla.

“La riforma Gelmini – ha aggiunto Ribolla – tanto contestata da studenti ultratrentrenni dei centri sociali, rappresenta una tappa necessaria ed obbligata verso un riassetto del sistema universitario nella direzione di una maggiore valorizzazione del merito in opposizione alla logica clientelare che ha governato molti atenei fino ad oggi”.

Dott. Alberto Ribolla

Giovane Italia: “arma letame” non fermerà la riforma

Stefano Benigni BERGAMO -- "Solidali con il Ministro Gelmini, arma letame non fermerà certo il sostegno alla ...

Sorte (Pdl): inqualificabile il silenzio della sinistra sul letame

Alessandro Sorte BERGAMO -- "Che quello della sinistra sia un silenzio assenso?". Se lo chiede il vicecapogruppo ...