iscrizionenewslettergif
Isola

Morto in casa da giorni, nell’abitazione con la madre

Di Redazione7 dicembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I carabinieri

I carabinieri

CAPRIATE SAN GERVASIO — Sarà l’autopsia a stabilire le cause del decesso di C.P.G. un 44enne trovato morto in casa a Capriate San Gervasio.

L’uomo viveva nell’abitazione con la madre, un’anziana di 77 anni con problemi psichici. La vittima soffriva di problemi d’alcolismo. A trovare il cadavere il fratello, che ieri sera era passato a trovare la madre. Secondo quanto accertato dai medici del 118, la vittima era morta da diversi giorni.

I carabinieri stanno ascoltando in queste ore i parenti. Esclusa l’ipotesi di omicidio. La madre del 44enne, ascoltata ieri sera in caserma, non ha saputo dire perché non abbia avvertito nessuno della morte del figlio. Il magistrato disporrà l’autopsia.

Yara, le ricerche ripartono dallo stagno vicino all’ex Sobea (video)

La ruspa posiziona il tubo dell'idrovora PONTE SAN PIETRO -- E' stato un altro pomeriggio di duro lavoro per inquirenti e ...

Yara, la polizia di Ricciardi indaga su un’altra pista

La auto della Polizia BREMBATE SOPRA -- I cronisti se n'erano accorti. Da domenica, oltre ai defender scuri dei ...