iscrizionenewslettergif
Bergamo

Letame contro la casa della Gelmini: il rettore Paleari condanna l’atto vandalico

Di Redazione7 dicembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Stefano Paleari

Stefano Paleari

BERGAMO — “Esprimo profondo rammarico per l’episodio avvenuto presso l’abitazione del Ministro Gelmini”. Lo ha detto il rettore dell’Università degli Studi di Bergamo Stefano Paleari in una nota rilasciata pochi minuti fa alla stampa.

“Tutti sono consapevoli del momento delicato che attraversa il Paese per aspetti che vanno anche aldilà di quelli pur importanti riguardanti la scuola e l’Università. Proprio per questo – ha continuato il rettore – è richiesto un atteggiamento sereno e pacato e nel quale le opinioni anche fortemente contrapposte trovino una sintesi politica che rispetti le regole democratiche. L’Università degli Studi di Bergamo nel condannare fortemente questo gesto esprime le propria solidarietà al Ministro Gelmini”.

Immacolata con i nuvoloni, poi in arrivo vento gelido

Immacolata ancora con nuvole e possibili precipitazioni BERGAMO -- Ci penserà il vento, giovedì, a spazzare via la perturbazione che imperversa sul ...

Arriva il Foehn: Sole e temperature miti nel fine settimana

Torna il bel tempo su Bergamo BERGAMO -- Il maltempo ha i giorni contati e nel fine settimana tornerà, finalmente, il ...